fbpx

Biscotti di Natale Fit & Veg

pan di zenzero fit
 

Manca pochissimo al Natale e già siamo in preda ai sensi di colpa da abbuffate!

Eh sì, perché le cucine sono già in fermento e le nonne ci hanno fatto assaggiare in anteprima qualche stuzzichino del menù di natalizio.

Ma per me, non è Natale senza i biscotti di pan di zenzero!

Certo, il panettone è il re delle feste e non può mancare in tavola, ma i dolci fatti in casa sono sempre i più buoni.

E poi, preparare i dolci da far assaggiare ai nostri cari mette sempre di buon umore e ci regala una gioia immensa.

Quindi, ho deciso di condividere con voi la mia ricetta dei biscotti di pan di zenzero, con alcune varianti che li renderanno fit e adatti a tutti, anche a chi è vegano!

Pronti a farvi coinvolgere dal profumo speziato dello zenzero e da quello dolce del miele?

Iniziamo!

Ingredienti per i biscotti:

  •   130 g di farina bianca di tipo 00
  •   100 g di farina di riso
  •   200 gr di farina d’avena
  •   2 uova medie
  •   80 g di zucchero di canna
  •   160 g di miele
  •   7 g di polvere di zenzero
  •   7 g di bicarbonato di sodio

Procedimento:

Preparate una pentola per il bagnomaria e versatevi le uova insieme allo zucchero, al miele ed allo zenzero in polvere.

Lavorate a schiuma il composto, aiutandovi con le fruste elettriche e avendo cura di mantenere una fiamma molto dolce, per evitare di cuocere le uova.

Rimuovete il pentolino dal fuoco quando il composto sarà tiepido e gonfio.

In una ciotola, setacciate le farine ed aggiungete il bicarbonato di sodio. Unite, dunque, il composto ancora tiepido e mescolate per bene con le mani, fino ad ottenere un impasto compatto.

Se l’impasto risulta appiccicoso, aggiungete ancora un po’ di farina.

Avvolgete l’impasto su un foglio di pellicola trasparente e fatelo riposare una notte in frigo: in questo modo, gli ingredienti si legheranno e l’impasto risulterà più semplice da stendere.

Il giorno seguente, stendete l’impasto, con il taglia biscotti ricavate le sagome e disponetele su delle teglie ricoperta da carta forno, lasciando un po’ di spazio tra un biscotto e l’altro. 

Cuocete i biscotti in forno a 180°C per 10-12 minuti e, una volta dorati, lasciateli raffreddare per poi decorarli a vostro piacimento.

Finalmente i biscotti sono pronti per essere serviti, sia dopo i pranzi e le cene di Natale, per colazioni speciali o con il tè nei pomeriggi festivi.

E, perché no, anche da utilizzare come idea regalo! (Almeno si è sicuri di fare cosa gradita!)

Provateci anche voi e fatemi sapere come sono venuti.

Intanto io e tutta la famiglia Exe vi auguriamo un Buon Natale!

Tania

 

Your browser is out of date. It has security vulnerabilities and may not display all features on this site and other sites.

Please update your browser using one of modern browsers (Google Chrome, Opera, Firefox, IE 10).

X