fbpx

3 BUONI MOTIVI PER ALLENARSI D’ESTATE

Allenarsi d'estate
 
È arrivata l’estate e con lei anche le tanto desiderate vacanze: i ritmi si rallentano, le giornate si fanno più lunghe e si trascorre il tempo in compagnia delle persone più care.

Le cene, le feste in spiaggia, i viaggi sono gli unici impegni improrogabili dell’agenda, ma occhio a non dimenticare di praticare della sana attività fisica!

D’estate si è soliti mollare un po’ la presa ed “appendere le scarpette al chiodo”, come si suol dire.

Niente di più SBAGLIATO!

È vero: il caldo, la luce del sole, la vicinanza del mare e gli aperitivi al tramonto sono davvero delle forti tentazioni, che ti fanno perdere di vista l’importanza di praticare un allenamento costante, anche d’estate.

Ma perché mandare in frantumi tutti i risultati ottenuti con grande sacrificio durante i mesi invernali?

Pensare di allenarsi solo da Settembre a Maggio e credere di poter restare in forma e mantenere i risultati ottenuti anche durante l’estate è pura fantasia.

Per mantenere la tonicità e la definizione raggiunta con tanto sforzo durante l’anno occorre allenarsi costantemente e mangiare bene.

Sembrerà banale, lo so, ma ti assicuro che non è affatto semplice e scontato.

È stato provato che 3 mesi di mancato allenamento possono far perdere fino al 15% della massa muscolare, ossia 3cm di circonferenza per braccio, e una percentuale di forza compresa tra il 7 e il 12%.

ALLENARSI D’ESTATE VALE DI PIÙ

Già, proprio così: allenarsi d’estate porta maggiori risultati ed in minor tempo. Per chi vuole buttare giù i kg di troppo o chi vuole definire la massa muscolare, l’estate è il periodo migliore per raggiungere i propri obiettivi.

Ecco i 3 principali motivi:

  • Le alte temperature estive permettono all’organismo di perdere peso più in fretta, in quanto il tessuto adiposo viene avvertito dal corpo come un pericolo. Al contrario, con il freddo dell’inverno l’aumento del grasso viene percepito come aiuto al mantenimento della temperatura corporea.
  • Allenandoci con il caldo, il nostro corpo si attiva più rapidamente, iniziando i processi metabolici e di consumo energetico più in fretta.
  • In estate la fame diminuisce per il caldo, quindi anche in questo caso ci aiuta ad essere impeccabili sul piano alimentare, permettendoci si seguire un regime corretto anche tutti i giorni.

Fermarsi anche solo 2 settimane fa retrocedere i progressi raggiunti, portando ad una drastica perdita di massa muscolare e tonicità. L’interruzione dell’allenamento, infatti, influisce sulla diminuzione di fibre e cellule muscolari.

Quindi l’imperativo è non fermarti mai!

Non è necessario correre per un’ora di seguito, ma basta praticare mezzora di attività fisica al giorno, anche leggera, purché sia costante.

Simone Ruberto PT

 

Your browser is out of date. It has security vulnerabilities and may not display all features on this site and other sites.

Please update your browser using one of modern browsers (Google Chrome, Opera, Firefox, IE 10).

X